paesaggio



 

L’intervento riguarda la progettazione di  2 giardini  all’interno di un complesso storico risalente al XVI sec. circa. Si tratta di un complesso di casali dove si trovavano le prigioni pontificie, per questo denominato “Le Galere”.  I materiali utilizzati sono in parte già presenti  nel contesto: sampietrini e lastre di basalto, disposte sia come pavimentazione in orizzontale, sia in verticale per i cigli, sia per creare sedute. Il  giardino “pubblico” , che si apre sulla zona giorno della casa è fortemente caratterizzato dalla presenza di 3 olivi secolari, illuminati da faretti direzionali, e una grande pergola in alluminio, dove si arrampica il glicine. Nel giardino “privato” invece , sulla zona notte,  sono stati inseriti solo alberi da frutto e tappezzanti . In entrambi i casi i percorsi sono illuminati da lampade a terra molto suggestive.

2011 Roma. Giardini in via Colle della Strega. Progettazione preliminare esecutiva e direzione lavori. Realizzato. Committente: Privato.
Impresa esecutrice Alcini Ristrutturazioni.

testo
home
©foto Giulio Corsi giuliocorsi@inwind.it